AAROI-EMAC significa PROFESSIONALITÀ, QUALITÀ, SICUREZZA per gli oltre 10.000 Medici Iscritti   ISCRIVITI ANCHE TU! »

Sezione Basilicata

 

In Evidenza

AVVISO

 

Il parere dell´Avvocato Rossi sulla problematica del DIRES

E´ stato chiesto di esprimere parere con urgenza sulla legittimità dell´Avviso di selezione, pubblicato sul Bollettino Ufficiale della Regione Basilicata n. 36 del 1° settembre 2015, per il conferimento dell´incarico di Direttore del Dipartimento Interaziendale Regionale Emergenza Sanitaria (DIRES) della Basilicata, al quale sono stati ammessi a partecipare non solo i Dirigenti Medici con incarico di Direttore di Unità Operativa Complessa delle discipline...

Leggi tutto »

Pubblicato il 01/09/2015

 

 

Ultim'ora

Giovedì 17 Gennaio 2019 - Corso Vittorio Emanuele II - Roma

 

14/01/2019

#DIGNITÀ #ASSUNZIONI #CONTRATTO #SUBITO! Medici, Veterinari e Dirigenti Sanitari in piazza!

Arriveranno a Roma da tutta Italia giovedi 17 gennaio medici, veterinari e dirigenti sanitari che si sono dati appuntamento alle 11.00 davanti al Ministero della Pubblica Amministrazione (Corso Vittorio Emanuele II), per dar vita ad una manifestazione di protesta contro Governo e Regioni, indifferenti ai problemi sollevati dalle categorie in difesa della sanità pubblica e della dignità del loro lavoro.

Leggi tutto »

 

Nota AAROI-EMAC Basilicata

 

05/10/2018

“Osservazione intensiva Pediatrica”: gli Anestesisti Rianimatori tenuti all’oscuro

«Il personale medico del primo servizio di Anestesia e Rianimazione dell’A.O. San Carlo di Potenza, con grande stupore, ha appreso - attraverso i social network e tramite una targa posta all´ingresso del reparto di Rianimazione - dell´inaugurazione di "un nuovo spazio dedicato all´osservazione intensiva pediatrica"». Ad affermarlo è l’AAROI-EMAC Basilicata in una nota stampa rivolta ai vertici del San Carlo.

Leggi tutto »

 

Roma, 16 Maggio - SIT IN Intersindacale

 

10/05/2017

ADESSO TOCCA A NOI!

Medici e Dirigenti Sanitari il 16 Maggio alle 11 saranno a Palazzo Vidoni per un SIT IN di protesta davanti.

Leggi tutto »

 

 

Tutte le news »

 

 

 

              

 

Questo sito utilizza Cookies. Navigando sul sito accetti che potremmo conservare ed utilizzare cookies sul tuo dispositivo.     Maggiori informazioni»     OK